eurasia-rivista.org

inv

Mediterraneo e Vicino Oriente

LA TURCHIA AL VOTO NEL MUTEVOLE CONTESTO INTERNAZIONALE: SFIDE E OPPORTUNITÀ DI UNA “GRANDE POTENZA REGIONALE”

Turchia :::: Andrea Puzone :::: 21 maggio, 2015
LA TURCHIA AL VOTO NEL MUTEVOLE CONTESTO INTERNAZIONALE: SFIDE E OPPORTUNITÀ DI UNA “GRANDE POTENZA REGIONALE”

Le imminenti elezioni politiche possono segnare un punto di svolta nel processo di ridefinizione della politica estera di Ankara. Dalle questioni interne al Vicino Oriente, dall’Asia centrale al rapporto con Russia e Cina, come mutano gli scenari per la Turchia e quali prospettive si aprono per il Paese nel prossimo futuro. Le elezioni politiche che […]



IMMIGRAZIONE ILLEGALE – INTERVISTA A GABRIELE ABBONDANZA

:::: Gabriele Abbondanza :::: 8 maggio, 2015
IMMIGRAZIONE ILLEGALE – INTERVISTA A GABRIELE ABBONDANZA

Immigrazione illegale: Italia e Australia sono entrambe soggette a forti pressioni migratorie, ma hanno reagito con politiche migratorie opposte per contrastare il fenomeno dell’immigrazione irregolare, da Mare Nostrum alla Pacific Solution. Gabriele Abbondanza, ai microfoni dell’emittente nazionale australiana.  



LA “DIASPORA COPTA”

:::: Alessandra Fani :::: 25 aprile, 2015
LA “DIASPORA COPTA”

A partire dagli anni ’90 qualsiasi autore che prenda in esame le dinamiche socio-politiche degli egiziani cristiani, i copti, fa almeno un riferimento, alla “diaspora copta”, ricorrendo fondamentalmente agli stessi termini (1). Un’espressione che indica una dimensione della realtà copta sempre più imprescindibile per capirne le dinamiche. Un’espressione, inoltre, che si è progressivamente estesa e […]



GUERRA PSICOLOGICA E TERRORISMO CONTEMPORANEO

:::: :::: 11 aprile, 2015
GUERRA PSICOLOGICA E TERRORISMO CONTEMPORANEO

ATTUALITA’ DELLA GUERRA PSICOLOGICA Nell’era dell’informazione è semplicemente suicida trascurare la comunicazione sul piano militare – sia essa inserita in un piano strutturato di guerra psicologica o costituita semplicemente dalla classica propaganda – così come stanno facendo gli stati occidentali che si suppongono impegnati nella guerra al califfato. La rivoluzione 2.0 della comunicazione diffusa e […]



L’ATTENTATO DI TUNISI E UNA MAGRA CONSOLAZIONE

:::: :::: 21 marzo, 2015
L’ATTENTATO DI TUNISI E UNA MAGRA CONSOLAZIONE

I fatti li conosciamo. Più di venti morti al museo del Bardo, tra cui alcuni turisti italiani. Un paese, la Tunisia, che fino alla cosiddetta “Primavera araba” era un capolavoro di “sicurezza” per tutti. Lo posso dire per diretta esperienza, avendovi soggiornato per due volte, un mese intero, per studiare Arabo. Non fiatava una mosca […]



LA PORTE D’AFRIQUE. IL MAROCCO E L’UE

:::: :::: 6 marzo, 2015
LA PORTE D’AFRIQUE. IL MAROCCO E L’UE

Nella visione geopolitico-economica dell’Unione europea il Marocco, Paese africano, mediterraneo e atlantico, è la Porte d’Afrique. Gli innumerevoli accordi bilaterali siglati dal Regno nordafricano retto dal monarca Muhammad VI offrono l’accesso ad un mercato che, nel complesso, si estende a più di cinquanta Stati, per un totale di oltre un miliardo di consumatori e con […]



VIVERE E MORIRE A DAMASCO: IL VERO VOLTO DEL DISASTRO SIRIANO

:::: :::: 27 febbraio, 2015
VIVERE E MORIRE A DAMASCO: IL VERO VOLTO DEL DISASTRO SIRIANO

“Congratulazioni alla Siria, il cui popolo ha resistito ad ogni forma di egemonia e di oppressione con tutti i mezzi disponibili: con la sua ragione, con l’intelletto e con la coscienza patriottica. Ci sono coloro che combattono con le armi in pugno, coloro che combattono raccontando la verità e coloro che continuano a combattere con […]



UNO “SBARCO A TRIPOLI” NEL 2015?

:::: :::: 16 febbraio, 2015
UNO “SBARCO A TRIPOLI” NEL 2015?

Se il ministro degli Esteri Gentiloni ha ventilato pubblicamente la possibilità di un intervento militare italiano in Libia, un motivo ci sarà. Questo motivo, proprio mentre avviene nel Canale di Sicilia l’ennesima “strage di migranti”, parrebbe essere il contenimento dei flussi migratori illegali che, da quando è stata spazzata via la Jamahiriyya, sono ripresi a […]



IRAQ: LA DISTRUZIONE DELLA MEMORIA

Iraq :::: Marcella Guidoni :::: 24 gennaio, 2015
IRAQ: LA DISTRUZIONE DELLA MEMORIA

Bombardamenti sulla storia, centinaia di scienziati deliberatamente assassinati, città devastate da attacchi con armi chimiche, esplosione improvvisa di mostruose malformazioni infantili, torture orrende e umilianti. Questa la realtà nascosta dell’Iraq di oggi, precipitato nel più nero abisso dell’umana miseria dall’ennesima “guerra di liberazione” statunitense. Intanto l’Occidente tace. E si prepara a celebrare la “Giornata della […]



GEOPOLITICA E TERRORISMO: UN ABBOZZO DI SINTESI PER LA POLITICA EUROPEA

:::: Amedeo Maddaluno :::: 20 gennaio, 2015
GEOPOLITICA E TERRORISMO: UN ABBOZZO DI SINTESI PER LA POLITICA EUROPEA

Il fatto: il cosiddetto “Stato Islamico” (“SI”) Come si finanzia il sedicente “Califfato”? Si può rispondere: in buona parte grazie a traffici illeciti tra cui quello di petrolio. Per simili traffici servono i canali per esportare greggio dalle aree di conflitto ai mercati di sbocco, una rete costituita da contrabbandieri, ricettatori, acquirenti, con la complicità […]



inv