eurasia-rivista.org

inv

Europa

ORDINI DEL PADRONE USA: L’UE MINACCIA ANCORA L’UNGHERIA

Ungheria :::: Enrico Galoppini :::: 1 maggio, 2015
ORDINI DEL PADRONE USA: L’UE MINACCIA ANCORA L’UNGHERIA

L’Unione Europea, che nel 2012 s’è aggiudicata il premio Nobel per la pace, si candida per un altro ambito premio: quello per l’ipocrisia e il servilismo. È accaduto infatti che l’Ungheria, la quale oltre a far parte dell’Unione Europea stessa non ne condivide parecchi “valori” (la c.d. “indipendenza” della Banca centrale, l’equiparazione dei nazionali agli […]



“EURASIA”, MARIANTONI E IL 25 APRILE

Italia :::: Enrico Galoppini :::: 1 maggio, 2015
“EURASIA”, MARIANTONI E IL 25 APRILE

Negli ultimi anni, mentre la maggioranza del variegato circo “antifascista” va avanti come se nulla fosse, qualcuno, “a sinistra”, s’è seriamente posto il problema di come possa avere senso festeggiare, ogni 25 aprile, una “Liberazione” mentre è d’una evidenza solare che siamo sempre più schiavizzati dall’America e dalla Nato. Ora, su questa terra, nessuno ha […]



RENZI SI ACCODA AGLI USA E SANCISCE IL TRACOLLO DELL’ITALIA

Italia :::: Stefano Vernole :::: 24 aprile, 2015
RENZI SI ACCODA AGLI USA E SANCISCE IL TRACOLLO DELL’ITALIA

Dopo aver appreso ufficialmente dell’omicidio di Giovanni Lo Porto, il povero cooperante italiano ucciso in Pakistan dai droni a stelle e strisce, Matteo Renzi ha pensato bene di ringraziare Obama per la “trasparenza” … Nulla da dire in proposito, trattandosi di un bombardamento effettuato a gennaio e comunicato a fine aprile, giusto in procinto dei […]



LE APPLICAZIONI DELLA TECNICA BIOMETRICA NELL’INTELLIGENCE

:::: :::: 11 aprile, 2015
LE APPLICAZIONI DELLA TECNICA BIOMETRICA NELL’INTELLIGENCE

L’identificazione di John il jihadista è il prodotto ottenuto dal connubio fra tecnologia ed intelligence. Un successo raggiunto dalle indagini criminologiche classiche dell’FBI, ed il Criminal Justice Information Service, in particolare del Centro Divisione Biometrica. È una banca dati dove vengono immagazzinate le immagini di volti, voci, impronte digitali ed altro, registrate dal Next Generation […]



LA “NUOVA OSTPOLITIK” TEDESCA NEL CONTESTO MULTIPOLARE

:::: :::: 20 marzo, 2015
LA “NUOVA OSTPOLITIK” TEDESCA NEL CONTESTO MULTIPOLARE

Un recente articolo su “Foreign Affairs” paventa l’avvento di una “politica estera della Germania post-occidentale”. L’autore, Hans Kundnani, membro dell’European Council on Foreign Relations, presenta uno scenario futuribile in cui la Germania, sempre più legata alle esportazioni asiatiche, complice anche la situazione storica segnata dalle sanzioni contro Mosca, che la indurrebbe a riconsiderare il suo […]



KOSOVO, PUNTO DI NON RITORNO

:::: :::: 20 marzo, 2015
KOSOVO, PUNTO DI NON RITORNO

I pericoli delle profondità della miniera di Trepça, luogo simbolo di uno degli scioperi più duri nella Jugoslavia del 1989, rappresentano più che l’importante complesso industriale di Mitrovica la metafora dell’attuale crisi politica in cui versa il Kosovo. Divisa dalla parte sud del fiume Ibar in cui lavorano anche minatori albanesi e quella a nord […]



L’ISIS IN BOSNIA? NIENTE DI NUOVO…

:::: :::: 13 marzo, 2015
L’ISIS IN BOSNIA? NIENTE DI NUOVO…

La Bosnia è il più grande centro di reclutamento in Europa dei combattenti del cosiddetto “Stato islamico”; non si tratta solo di bosniaci, ma anche di individui di cittadinanza tedesca, austriaca o serba. Lo ha scritto alcuni giorni fa il Jutarnji List di Zagabria, riprendendo il reportage di un gruppo di giornalisti tedeschi che di […]



BOSNIA-ERZEGOVINA E BRUXELLES: DIALOGO (IM-)POSSIBILE?

Bosnia Erzegovina :::: Francesco Trupia :::: 12 gennaio, 2015
BOSNIA-ERZEGOVINA E BRUXELLES:  DIALOGO (IM-)POSSIBILE?

L’Accordo di Associazione e Stabilizzazione (ASA) rappresenta per i Paesi non membri dell’Unione Europea il primo passo per riuscire a farne parte. Nella regione dei “Balcani occidentali”, la ratifica del cosiddetto «accordo interinale» dell’ASA ha rappresentato per Slovenia e Croazia l’ufficiale ingresso nella stessa Comunità europea in qualità di Paesi membri, mentre per Serbia, Montenegro […]



L’AUSTRIA TRA PASSATO E PRESENTE

Austria :::: Cristiano Puglisi :::: 31 dicembre, 2014
L’AUSTRIA TRA PASSATO E PRESENTE

Le relazioni austro-russe hanno costituito una costante dello scenario geopolitico dell’Europa centrale fin dal XVIII secolo. Ai tempi in cui l’Austria era parte dell’allora Sacro Romano Impero, le relazioni tra le due corone imperiali (quella degli zar e quella della casata d’Asburgo) furono centrali nel costituire una barriera cristiana all’espansione dell’Impero Ottomano verso nordest e […]



IL DECLINO (INEVITABILE?) DELLA COLONIA ITALIA

Italia :::: Fabio Falchi :::: 31 dicembre, 2014
IL DECLINO (INEVITABILE?) DELLA COLONIA ITALIA

Non fu certo nell’incontro tra membri della classe dirigente italiana ed esponenti della finanza anglosassone a bordo del panfilo Britannia, il 2 giugno 1992, che si decisero le sorti del nostro Paese, benché non si debba sottovalutare il significato politico di quel gentlemen’s agreement, che è diventato simbolo della politica antinazionale che da allora avrebbe […]



inv