eurasia-rivista.org

inv

Eurasia

USO OCIDENTAL DO ISLAMISMO

:::: Claudio Mutti :::: 30 giugno, 2015
USO OCIDENTAL DO ISLAMISMO

Em seu famoso livro “O Choque de Civilizações” Samuel Huntington afirma que o verdadeiro problema do mundo ocidental não é o fundamentalismo islâmico, mas o Islã em si. O ideólogo americano explica que o Islã é um inimigo estratégico do Ocidente, porque o confronto entre os dois é um conflito existencial entre valores seculares e […]



UCRAINA: COME LA RUSSIA PUÒ VINCERE PERDENDO

Ucraina :::: Giuseppe Cappelluti :::: 29 maggio, 2015
UCRAINA: COME LA RUSSIA PUÒ VINCERE PERDENDO

Chiunque abbia una qualche dimestichezza con il gioco del bridge sa come, in questo gioco, sia possibile vincere anche perdendo. Prima della partita, infatti, ad una delle due coppie di giocatori viene dato un contratto da rispettare, consistente in un numero di prese da compiere per poter vincere, e carte migliori, che almeno in teoria […]



L’ARTICO E LA “PRIMAVERA RUSSA”: AUMENTA LA TEMPERATURA GEOPOLITICA NELLA REGIONE POLARE?

Russia :::: Davide Ragnolini :::: 21 maggio, 2015
L’ARTICO E LA “PRIMAVERA RUSSA”: AUMENTA LA TEMPERATURA GEOPOLITICA NELLA REGIONE POLARE?

«[…] l’Artico diventerà la grande zona di transito del futuro poiché fornirà il percorso più breve al cuore del continente eurasiatico […] i lidi del Canada settentrionale e della Siberia diventeranno una nuova frontiera di contatto tra il Vecchio ed il Nuovo Mondo e, in questo campo, gli Stati Uniti domineranno con il loro enorme […]



IL CONTROLLO DELL’ARTICO

:::: Giovanni Caprara :::: 21 maggio, 2015
IL CONTROLLO DELL’ARTICO

L’effetto del riscaldamento globale ha nella regione polare la sua maggiore evidenza. La riduzione della superficie ghiacciata potrebbe rendere navigabile il Passaggio a Nord Ovest e la rotta verso il Nord Est. Questo ha ingenerato un contenzioso sulla territorialità dell’Artico fra Stati Uniti, Russia, Canada, Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia. L’annessione dello spazio artico […]



IL NUOVO ORDINE MONDIALE VISTO DA ORIENTE

:::: Nicola Serafini :::: 26 aprile, 2015
IL NUOVO ORDINE MONDIALE VISTO DA ORIENTE

Il 16 e 17 aprile si è tenuta a Mosca una grande conferenza internazionale organizzata dal Ministero della Difesa russo, la MCIS (Moscow Conference on International Security). Nel sostanziale disinteresse dei media europei e americani, più inclini a seguire la controparte atlantista delle conferenze sulla sicurezza (quella annuale di Monaco di Baviera) grandi rappresentanti governativi […]



L’AUT-AUT DELLA MOLDAVIA E IL FATTORE TRANSNISTRIA

:::: :::: 3 aprile, 2015
L’AUT-AUT DELLA MOLDAVIA E IL FATTORE TRANSNISTRIA

Se l’Unione Europea chiama la Moldavia all’interno della sua comunità politico-economica, gli scenari lungo il confine russo-ucraino potrebbero spingere definitivamente la Repubblica Moldava di Pridnestrov’e verso Mosca. La vicenda sembra non più essere sottovalutata neanche dal Governo centrale di Chişinău che, soprattutto in politica estera, ha varato scelte di un’ importanza geopolitica e strategica non […]



UCRAINA

:::: :::: 23 febbraio, 2015
UCRAINA

Quanto accaduto nell’ultimo anno in Ucraina rappresenta essenzialmente una manifestazione storica del paradigma dialettico fra i tre principali attori dello scenario geopolitico che ha fatto seguito alla Guerra Fredda: la Russia, il Nordamerica e l’Unione Europea. Comprendere le vicissitudini politiche e militari che stanno attualmente interessando le regioni ucraine, soprattutto quelle bagnate dal Mar Nero […]



LA CRUDA ‘FOTOGRAFIA’ DELLA “CIVILTÀ OCCIDENTALE”

:::: :::: 16 febbraio, 2015
LA CRUDA ‘FOTOGRAFIA’ DELLA “CIVILTÀ OCCIDENTALE”

Quale potrebbe essere “la foto più bella dell’anno” secondo i giurati di un importante premio giornalistico che viene assegnato ad Amsterdam? Con tutto quello che succede in giro per il mondo, e con tutti i bravi fotoreporter che ci sono, ci sarebbe solo l’imbarazzo della scelta, ma siccome al World Press Photo 2015 hanno deciso […]



L’ITALIA E LA QUESTIONE ENERGETICA. PARMA, LIVORNO E LA RUSSIA PIÙ VICINE DI QUANTO SEMBRI

Italia :::: Alessio Sani :::: 21 gennaio, 2015
L’ITALIA E LA QUESTIONE ENERGETICA. PARMA, LIVORNO E LA RUSSIA PIÙ VICINE DI QUANTO SEMBRI

Come si collegano le elezioni comunali di due capoluoghi di provincia italiani con l’attacco occidentale alla Russia attualmente in corso? Come scelte, e soprattutto non scelte, in ambito di geopolitica energetica possano avere ripercussioni nel quotidiano dei cittadini e provocare piccoli terremoti politici. Suggerimenti per una politica italiana dell’energia.   Capitolo I: Parma e Livorno […]



VENEZIA MODERNISTA E VENETO IDENTITARIO: DIALETTICA GEOPOLITICA DI DUE SENTIMENTI

Italia :::: Cristiano Puglisi :::: 20 gennaio, 2015
VENEZIA MODERNISTA E VENETO IDENTITARIO:  DIALETTICA GEOPOLITICA DI DUE SENTIMENTI

Il dibattito su una maggiore autonomia del Veneto genera risvolti interessanti nello scacchiere geopolitico dell’Europa centro-meridionale. L’area del Veneto fin dalla tarda antichità ha sempre svolto per quest’area specifica il ruolo di porta d’Oriente, sia per via della sua posizione geografica, sia per il suo antichissimo retaggio culturale. Facendo esclusivamente riferimento alla laguna di Venezia […]



inv