eurasia-rivista.org

inv

Africa

SUD SUDAN. UNO STATO FALLITO GIÀ IN PARTENZA

Sud Sudan :::: Antonio Coviello :::: 5 luglio, 2014
SUD SUDAN. UNO STATO FALLITO GIÀ IN PARTENZA

Nonostante l’ultimo accordo del 9 maggio scorso, nel Sud Sudan continua – come era prevedibile – la spirale di violenza. La popolazione seguita a scappare dalle città e la speranza sembra essersi infranta su uno spesso muro di interessi (nazionali e internazionali), particolarismi e constrasti. Quale potrebbe essere il cambiamento possibile? E cosa potrebbe concretamente […]



LA REPUBBLICA CENTRAFRICANA AL CENTRO DELLA GEOPOLITICA INTERNAZIONALE

:::: Antonio Coviello :::: 5 maggio, 2014
LA REPUBBLICA CENTRAFRICANA  AL CENTRO DELLA GEOPOLITICA INTERNAZIONALE

La Francia non ha mai messo da parte le sue mire “colonialiste” e la cosiddetta Françafrique nel Continente africano. Osserva sempre con molto interesse le vicende politiche delle sue ex colonie nel continente nero, spesso intervenendo in prima persona. Dopo la Costa d’Avorio, la Libia, il Mali, ora tocca alla Repubblica Centrafricana, scossa da una […]



STORIA DEI RAPPORTI AFRICA-UE: DALLE CONVENZIONI DI LAOMÉ AL VERTICE DI BRUXELLES

:::: Stefano Lusi :::: 16 aprile, 2014
STORIA DEI RAPPORTI AFRICA-UE: DALLE CONVENZIONI DI LAOMÉ AL VERTICE DI BRUXELLES

Il vertice tra l’ Unione europea e i partner africani, che si è tenuto il 2 e 3 aprile scorsi a Bruxelles, ha rappresentato un passo importante nell’azione esterna dell’Unione Europea. Per comprendere la situazione attuale dei rapporti UE-Africa è però necessario sottolineare le differenze tra le politiche di cooperazione dell’Unione Europea nel tempo e […]



SUD SUDAN: UN CONFLITTO POLITICO MASCHERATO DA GUERRA ETNICA

Sud Sudan :::: Francesco Piscitelli :::: 13 aprile, 2014
SUD SUDAN: UN CONFLITTO POLITICO MASCHERATO DA GUERRA ETNICA

A quasi tre anni dall’indipendenza, la Repubblica del Sud Sudan è uno Stato ancora da costruire. Il ventennio di guerra civile contro il Sudan ha lasciato in eredità un territorio devastato, privo delle necessarie infrastrutture come acquedotti e servizi sanitari e dove la maggior parte della popolazione non ha accesso all’assistenza medica. Alcune aree di […]



IL SUD AFRICA DOPO MANDELA

Sud Africa :::: Giuseppe Perrotta :::: 8 aprile, 2014
IL SUD AFRICA DOPO MANDELA

La morte di Mandela, avvenuta il 5 dicembre del 2013, lascia un Sud Africa alle prese con diversi problemi. Storia difficile quella di questo Paese, che comincia nella lontana metà del XVII secolo quando la compagnia olandese delle Indie orientali creò il primo insediamento a Table Bay, l’odierna Cape Town: i coloni presero il nome […]



UE: OSSERVATORI IN GUINEA BISSAU PER LE PROSSIME ELEZIONI E UNA NUOVA STRATEGIA PER IL GOLFO DI GUINEA

Guinea Bissau :::: Stefano Luzi :::: 26 marzo, 2014
UE: OSSERVATORI IN GUINEA BISSAU PER LE PROSSIME ELEZIONI E UNA NUOVA STRATEGIA PER IL GOLFO DI GUINEA

Dopo l’indipendenza dal Portogallo, conseguita nel 1974, la Guinea Bissau ha sperimentato una continua situazione di instabilità, con frequenti colpi di stato e conflitti armati, ultimo dei quali si è verificato nel 2012. Il basso livello di educazione, l’ingovernabilità del paese, le divisioni etniche, una inadeguata rete infrastrutturale di base e le esigue risorse destinate […]



BOKO HARAM, SINONIMO DI TERRORE

:::: Matteo Latorraca :::: 14 marzo, 2014
BOKO HARAM, SINONIMO DI TERRORE

Boko Haram in lingua hausa significa “l’educazione occidentale è peccato”. Con questo nome ci si riferisce all’organizzazione terroristica che dal 2009 nel nord della Nigeria conduce attacchi terroristici e attentati contro postazioni di polizia ed esercito, luoghi di aggregazione di altre religioni e moschee. Quest’organizzazione infatti agisce in netto contrasto con la maggior parte dei […]



REPUBBLICA CENTRAFRICANA: LA DIFFICILE TRANSIZIONE VERSO LE ELEZIONI DI UN PAESE IN GUERRA CIVILE

Repubblica Centrafricana :::: Francesco Piscitelli :::: 5 marzo, 2014
REPUBBLICA CENTRAFRICANA: LA DIFFICILE TRANSIZIONE VERSO LE ELEZIONI DI UN PAESE IN GUERRA CIVILE

Lo scorso 20 gennaio il parlamento della Repubblica Centrafricana ha nominato presidente ad interim Catherine Samba-Panza, in sostituzione del dimissionario Michel Djotodia, al potere dal marzo 2013. Sessant’anni, un passato da donna d’affari e di recente sindaco della capitale Bangui, Samba-Panza ha il difficile compito di guidare il Paese verso le elezioni presidenziali previste per […]



LA LOTTA DI AL-SHABAAB PER LA SOPRAVVIVENZA

Somalia :::: Giacomo Morabito :::: 13 novembre, 2013
LA LOTTA DI AL-SHABAAB  PER LA SOPRAVVIVENZA

La Somalia ha vissuto gli ultimi venti anni senza un governo effettivo, amministrata dai locali signori della guerra e distrutta da un tremendo conflitto civile. Si tratta insomma di un “Stato fallito” da ricostruire: ai problemi economici e istituzionali si affiancano e si aggiungono quelli della sicurezza del Paese. Infatti il gruppo ribelle somalo al-Shabaab […]



ROBERT MUGABE: EROE NAZIONALE O DITTATORE?

Zimbabwe :::: Carlomaria Bottacini :::: 13 ottobre, 2013
ROBERT MUGABE: EROE NAZIONALE O DITTATORE?

Sono passati oltre trent’anni da quando Robert Mugabe, dopo anni di lotta contro l’apartheid e lo sfruttamento coloniale, si è instaurato per la prima volta alla guida dello Zimbabwe, fresco di indipendenza. Dal 1980 ad oggi la vita politica del Paese è dominata esclusivamente dalla sua persona, sette mandati consecutivi, l’ultimo ottenuto pochi mesi fa […]



inv