eurasia-rivista.org

inv
LUOGHI SANTI E “STATO ISLAMICO”

L'Editoriale di Eurasia

LUOGHI SANTI E “STATO ISLAMICO” Claudio Mutti ::::

Secondo una definizione complessiva che intende sintetizzare quelle fornite dai vari studiosi, la geopolitica può essere considerata come “lo studio delle relazioni internazionali in una prospettiva spaziale e geografica, ove si considerino l’influenza dei fattori geografici sulla politica estera degli Stati e le rivalità di potere su territori contesi tra due o più Stati, oppure […]

:::: Segue »

Mediterraneo e Vicino Oriente

VIVERE E MORIRE A DAMASCO: IL VERO VOLTO DEL DISASTRO SIRIANO

“Congratulazioni alla Siria, il cui popolo ha resistito ad ogni forma di egemonia e di oppressione con tutti i mezzi disponibili: con la sua ragione, con l’intelletto e con la coscienza patriottica. Ci sono coloro che combattono con le armi in pugno, coloro che combattono raccontando la verità e coloro che continuano a combattere con […]

27-02-15 ::::

Biblioteca

L’ORIENTALISTA GUERRIERO. OMAGGIO A PIO FILIPPANI-RONCONI. A CURA DI A. IACOVELLA, IL CERCHIO, RIMINI 2011

Se c’è una cosa che non viene perdonata ad un docente universitario di Storia delle Religioni è questa: avere una visione spirituale della vita, che si traduce in un’immedesimazione simpatetica con l’oggetto di studio. Se a questo si va a sommare l’essere “dalla parte sbagliata”, il quadro è completo. La demonizzazione e l’ostracismo di gran […]

::::

Geostrategia e Militaria

LA GUERRA POST EROICA E COGNITIVA NEI SOCIAL NETWORK

Nel mondo multipolare ed iperconnesso si sono sviluppate forme diverse di contrasto agli avversari, ingenerando nuovi terreni di scontro. Uno di questi sono i social network, inizialmente luoghi virtuali di incontri e scambi di opinione, ora assurti al ruolo di informazione ma anche di controinformazione. Distinguere i tratti corretti da quelli che intendono sviare la […]

::::

Eurasia

UCRAINA

Quanto accaduto nell’ultimo anno in Ucraina rappresenta essenzialmente una manifestazione storica del paradigma dialettico fra i tre principali attori dello scenario geopolitico che ha fatto seguito alla Guerra Fredda: la Russia, il Nordamerica e l’Unione Europea. Comprendere le vicissitudini politiche e militari che stanno attualmente interessando le regioni ucraine, soprattutto quelle bagnate dal Mar Nero […]

23-02-15 ::::

Mediterraneo e Vicino Oriente

UNO “SBARCO A TRIPOLI” NEL 2015?

Se il ministro degli Esteri Gentiloni ha ventilato pubblicamente la possibilità di un intervento militare italiano in Libia, un motivo ci sarà. Questo motivo, proprio mentre avviene nel Canale di Sicilia l’ennesima “strage di migranti”, parrebbe essere il contenimento dei flussi migratori illegali che, da quando è stata spazzata via la Jamahiriyya, sono ripresi a […]

16-02-15 ::::

Eurasia

LA CRUDA ‘FOTOGRAFIA’ DELLA “CIVILTÀ OCCIDENTALE”

Quale potrebbe essere “la foto più bella dell’anno” secondo i giurati di un importante premio giornalistico che viene assegnato ad Amsterdam? Con tutto quello che succede in giro per il mondo, e con tutti i bravi fotoreporter che ci sono, ci sarebbe solo l’imbarazzo della scelta, ma siccome al World Press Photo 2015 hanno deciso […]

::::

Notizie

MINISTRO AFFARI ESTERI IRANIANO: L’IRAN PREOCCUPATO PER LE MANIFESTAZIONI DI ISLAMOFOBIA

Lettera del ministro degli Affari esteri iraniano al segretario generale dell’Onu. Zarif: l’Iran è preoccupato per le manifestazioni di Islamofobia Il ministro degli Affari Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, in una lettera destinata al segretario generale dell’Onu Ban Ki-Moon ha espresso profonda preoccupazione per la diffusione dell’Islamofobia e delle sue inquietanti manifestazioni in tutto il […]

::::

Biblioteca

Alessio Mannino, Mare Monstrum. Immigrazione: bugie e tabù, Arianna Editrice, Bologna 2014

Dopo aver letto un libro come quello di Alessio Mannino Mare Monstrum. Immigrazione: bugie e tabù (Arianna Editrice, Bologna 2014), la prima domanda che s’impone è questa: perché mai pubblicare libri come questo? Non mi si fraintenda: non voglio dire che non è bene che libri del genere siano dati alle stampe. Tutt’altro. Ma è […]

4-02-15 :::: Enrico Galoppini

Biblioteca

N. NAZARBAYEV, G-GLOBAL. IL MONDO DEL XXI SECOLO

N. NAZARBAYEV, G-GLOBAL. IL MONDO DEL XXI SECOLO, VOX POPULI, PERGINE VALSUGANA 2014 Il progetto di integrazione economica e strategica eurasiatica perorato dal partito “Russia Unita” (Edinaja Rossija, 2001) e guidato da Vladmir Putin, aveva nell’attuale presidente kazako Nursultan Nazarbayev, dapprima ex segretario del “Partito comunista kazako” e poi padre del partito “Nuovo Otan” (Nur […]

3-02-15 :::: Davide Ragnolini

inv