eurasia-rivista.org

inv
LA GEOPOLITICA DELLE RELIGIONI

L'Editoriale di Eurasia

LA GEOPOLITICA DELLE RELIGIONI Claudio Mutti ::::

La geopolitica come metodo d’indagine non si limita a lavorare sulle relazioni internazionali e sui fatti militari. Tra i fattori che essa si sforza di identificare e comprendere, bisogna includere anche il fattore religioso. Se nell’Ottocento ed ancora nella prima metà del Novecento l’intelligencija laicista dell’Occidente aveva vaticinato la progressiva ed inevitabile scomparsa della religione […]

:::: Segue »

Eurasia

IL VERTICE EUROASIATICO DI MILANO CONFERMA CHE IL MONDO SI TROVA AD UNA SVOLTA

Un grande successo per il Vertice dell’Asem svoltosi il 16 e il 17 ottobre a Milano, alla presenza di tanti capi di Stato e di Governo stranieri, che ha consentito all’Italia di ritagliarsi un’importante vetrina internazionale anche in vista dell’EXPO 2015. Culmine delle due giornate sono stati sicuramente gli accordi per 8 miliardi di euro […]

17-10-14 :::: Stefano Vernole

Mediterraneo e Vicino Oriente

VENTI DI GUERRA

Si può non essere d’accordo con Paul Craig Roberts, per il quale l’arroganza di Washington sta trascinando il pianeta verso la Terza guerra mondiale, (1) ma è indubbio che l’amministrazione Obama si sia rivelata perfino più aggressiva e pericolosa di quella di George W. Bush. Questo non significa che alla Casa Bianca siano cambiati i […]

13-10-14 :::: Fabio Falchi

Biblioteca

LA FABBRICA DELLA MANIPOLAZIONE. COME I POTERI FORTI PLASMANO LE NOSTRE MENTI PER RENDERCI SUDDITI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta, La fabbrica della manipolazione. Come i poteri forti plasmano le nostre menti per renderci sudditi del Nuovo Ordine Mondiale, Arianna Editrice, Bologna 2014 Qual è La fabbrica della manipolazione di cui scrivono Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta nel loro ultimo libro pubblicato da Arianna Editrice? Chi più, chi meno, tutti […]

12-10-14 :::: Enrico Galoppini

Mediterraneo e Vicino Oriente

SE NON PUOI CONTROLLARLI, DESTABILIZZALI. RIVOLTE DI PIAZZA E STRATEGIA AMERICANA

A) UNA LUNGA PREMESSA GEOPOLITICA   A che servono i complotti? E’ opportuno inquadrare i fatti di cui ci accingiamo a parlare nella strategia geopolitica americana, recentemente definita da Demostenes Floros “caos controllato”1. Occorre premettere che le teorie complottiste che vogliono tutti gli eventi che si succedono drammaticamente nei paesi non occidentali come rispondenti ad […]

11-10-14 :::: Amedeo Maddaluno

Estremo Oriente

COREA DEL NORD: LO SPECCHIO DELL’OCCIDENTE

Gli articoli pubblicati da molti siti Internet e dai giornali italiani mainstream sulla Corea del Nord non contengono alcuna concreta informazione. Leggendone qualche esempio, è facile rendersi conto che in essi non c’è nessuna volontà di far conoscere il Paese da un punto di vista culturale, sociale o storico: essi sono mossi solo dalla necessità […]

10-10-14 :::: Marcella Guidoni

Cultura / Eventi

RODI 2014: COMPLETARE L’INTEGRAZIONE EURASIATICA

Si è tenuta dal 25 al 29 settembre 2014 la quinta sessione annuale del Forum Giovanile di Rodi dal titolo: “Il coinvolgimento positivo della popolazione giovanile nella vita della società: dalle iniziative individuali alla cooperazione collettiva” organizzato da Youth Time International Movement (http://www.youth-time.org/). Il convegno ha visto la partecipazione di oltre 140 giovani, selezionati da […]

4-10-14 :::: Redazione

Mediterraneo e Vicino Oriente

RADIO CITTA’ FUTURA INTERVISTA ALDO BRACCIO SULLA TURCHIA

Radio Città Futura intervista Aldo Braccio, collaboratore del sito Eurasia – Rivista di Studi Geopolitici, sulla Turchia. braccio

:::: Radio Città Futura

Mediterraneo e Vicino Oriente

DALL’IRAQ ALLA PALESTINA. INTERVISTA A FRANCO CARDINI

Per capire il presente bisogna conoscere il passato. Per capire il presente bisogna conoscere il passato. Questo vale anche per il Medio Oriente, una regione resa instabile: dal fanatismo islamista, dal neocolonialismo occidentale e dall’irrisolta questione palestinese. In questa intervista fatta in luglio a San Marino, lo storico Franco Cardini ci spiega le ragioni di […]

27-09-14 :::: Giorgio Da Gai

Estratti

L’IRAN IN EUROPA

(…) Albin Persae Rhenumque bibunt (…) (Seneca, Medea, 373-374) “Sorelle di sangue, di una medesima stirpe” Si dice che Ciro sia nato da Cambise, re dei Persiani; questo Cambise era della stirpe dei Perseidi e i Perseidi derivano questo nome da Perseo. (Senofonte, Kyrou paideia, II, 1) Nei Persiani di Eschilo, la regina madre Atossa […]

23-09-14 :::: Claudio Mutti

inv